Tenetevi liberi! Teniamoci liberi …

L’assemblea nazionale promossa dai lavoratori ex Gkn – con notevole sforzo organizzativo – si è svolta nella bella cornice del parco di Villa Montalvo a Campi Bisenzio con la partecipazione di 500-600 tra lavoratori, organizzazioni politiche e sindacali, associazioni, movimenti e studenti.

Continua a leggere “Tenetevi liberi! Teniamoci liberi …”

Firenze. Gilbarco licenzia ma non è in crisi

Gilbarco Italia Srl (che fa parte insieme alla capogruppo Gilbarco Veeder-Root della multinazionale americana Vontier) società che fornisce servizi e macchinari alle stazioni di servizio e occupa 167 dipendenti più alcune decine tra lavoratori interinali e consulenti ha preannunciato una riorganizzazione che porterà sul territorio fiorentino a circa 70 esuberi e quindi all’apertura della procedura di licenziamento collettivo.

Continua a leggere “Firenze. Gilbarco licenzia ma non è in crisi”

Figline Valdarno. Sempre più incertezza alla Fimer ex Power one

In dicembre abbiamo segnalato l’incertezza per 800 lavoratori (manodopera prevalentemente femminile tra i 40 e i 55 anni di età) della Fimer ex Power one, fabbrica che, pur in costante espansione di fatturato, stava per chiudere.

Continua a leggere “Figline Valdarno. Sempre più incertezza alla Fimer ex Power one”

Per il rilancio del 25-26 marzo, assemblea nazionale dei lavoratori GKN

Per il rilancio del 25-26 marzo, assemblea nazionale dei lavoratori GKN: Tensostruttura del parco di Villa Montalvo di Campi Bisenzio, dalle h 10 alle h 17

Insorgere per convergere, convergere per insorgere. Per questo, per altro, per tutto. Fino a che ce ne sarà Siamo classe dirigente

Se colpiscono uno, colpiscono tutti! Chi lotta non va mai lasciato solo!

Sabato 5 febbraio la Filcams Cgil della provincia di Pisa ha dichiarato uno sciopero di 24 ore contro il licenziamento in tronco di Simone Casella, delegato Rsa, del 9 dicembre ‘21 da parte dell’istituto di vigilanza Worsp Security Group srl”.

Continua a leggere “Se colpiscono uno, colpiscono tutti! Chi lotta non va mai lasciato solo!”

Ultimo comunicato stampa ex Gkn: i lavoratori approvano l’accordo quadro raggiunto al Mise

Vertenza ex GKN: i lavoratori approvano l’accordo quadro raggiunto al MISE Salvetti, delegato RSU “abbiamo strappato un accordo innovativo in un contesto sociale ostile. Questa fabbrica è per noi patrimonio del territorio, continueremo a vigilare”

Continua a leggere “Ultimo comunicato stampa ex Gkn: i lavoratori approvano l’accordo quadro raggiunto al Mise”

Comunicato stampa ex Gkn

Riceviamo e pubblichiamo:

Vertenza ex Gkn. Oggi l’assemblea dei lavoratori, domani al voto.Salvetti, RSU ex Gkn “Gli accordi si ottengono e si difendono con la mobilitazione. Continuiamo a sentirci a guardia di una fabbrica per il territorio e nell’interesse di tutti”

Continua a leggere “Comunicato stampa ex Gkn”

Gkn, firmato accordo al Mise

Riceviamo e pubblichiamo:

Firmato accordo quadro al Mise su chiarezza, tempi e garanzie del processo di reindustrializzazione.

L’accordo è vincolato all’approvazione del referendum dei lavoratori e all’assemblea permanente.

Il perno dell’accordo è la garanzia della continuità occupazionale e dei diritti dei lavoratori.

L’accordo quadro andrà ulteriormente completato da accordi in sede aziendale. Entreremo nei dettagli dell’accordo a partire da domani, prima di tutto con i lavoratori a cui dobbiamo la prima spiegazione e valutazione.

Quello che possiamo dire, e questo per certo, che noi anche oggi, come ogni giorno da quel 9 luglio, siamo ancora in piedi e continuiamo a insorgere. #Insorgiamo

Bari, lavoro a rischio: Bosch, Osram, ex Om all’Amgas

A Bari, dopo i casi di Eataly, ormai chiusa, che ha lasciato 55 lavoratori senza prospettive e del Palace hotel e dei suoi 88 lavoratori che rischiano di rimanere per strada a causa di un contenzioso tra la società che gestisce l’albergo e i proprietari, sono 24 le vertenze nella zona industriale che coinvolgono migliaia di lavoratori e prospettano sempre più uno scenario di disoccupazione e di una nuova e molto scarsa occupazione precaria.

Continua a leggere “Bari, lavoro a rischio: Bosch, Osram, ex Om all’Amgas”