1° Maggio: giornata internazionale di solidarietà e di lotta dei lavoratori e delle lavoratrici

Nel 1866 fu approvata, a Chicago in Illinois, la prima legge sulle 8 ore di lavoro
giornaliere, entrata in vigore il 1° Maggio 1867, giorno in cui fu organizzata un’imponente manifestazione. La conquista delle 8 ore lavorative ebbe un’espansione graduale nel territorio Usa. Nel 1882, a New York, fu organizzata una protesta e, nel 1884, venne approvata una risoluzione affinché l’evento fosse ricorrenza annuale.

Continua a leggere “1° Maggio: giornata internazionale di solidarietà e di lotta dei lavoratori e delle lavoratrici”

Rinnovo del contratto metalmeccanici: i confederali si subordinano ai padroni

Nei giorni frenetici per la nascita del governo Draghi, il 5 febbraio 2021, dopo 4 giorni di trattativa, Federmeccanica – Assistal e Fiom, Fim e Uilm hanno raggiunto l’intesa sul rinnovo del Contratto collettivo nazionale di lavoro (Ccnl) dei metalmeccanici e impianti di installazione.

Continua a leggere “Rinnovo del contratto metalmeccanici: i confederali si subordinano ai padroni”

Incontro e discussione per un approfondimento e per un piano d’azione sul tema “salute, sicurezza e repressione sui posti di lavoro”

Riceviamo e pubblichiamo:

Mercoledì 3 marzo ore 20,30

Piattaforma Googlemeet

Costruiamo unitariamente una campagna di opinione e di mobilitazione contro:

  • l’obbligo di fedeltà, art. 2105 del Codice Civile del 1942, e la rottura del ‘rapporto fiduciario’, aspetto fondamentale della repressione padronale e arma con cui vengono sempre più colpiti, sanzionati fino al licenziamento, delegati, attivisti, lavoratori e lavoratrici, che si battono per la sicurezza, la salute, la dignità, diritti e tutele;
  • i codici etici imposti dai Consigli di Amministrazione di aziende e recepiti nei Ccnl per un’attiva e “volontaria” identificazione con la mission aziendale (manipolazione attiva per un consenso… passivo).
Continua a leggere “Incontro e discussione per un approfondimento e per un piano d’azione sul tema “salute, sicurezza e repressione sui posti di lavoro””

Estendere e rafforzare la lotta in difesa delle condizioni di vita dei lavoratori

Riceviamo e pubblichiamo:

Volantino distribuito ieri a Genova, ai lavoratori che hanno partecipato alla mobilitazione dei settori più colpiti dalle restrizioni anti-Covid.

Centinaia di migliaia di lavoratori (turismo, ristorazione, spettacolo, impianti sportivi …) da mesi sono costretti a sopravvivere con la cassa integrazione, spesso a mala pena il 60% del salario netto, nonché versata con mesi di ritardo, mentre bollette affitti e le altre scadenze giungono puntuali.

Continua a leggere “Estendere e rafforzare la lotta in difesa delle condizioni di vita dei lavoratori”

Solidarietà con gli operai della Fiat Plastik di Kraguievac (Serbia) in sciopero!

Giovedì 18 febbraio è scoppiato lo sciopero nella fabbrica Fiat Plastik di Kragujevac, in Serbia, che produce i paraurti della 500 L. L’azienda è una consociata della FCA Srbija (ex Zastava).

Continua a leggere “Solidarietà con gli operai della Fiat Plastik di Kraguievac (Serbia) in sciopero!”

Per la Sicurezza! Per l’Unità!

Riceviamo e pubblichiamo:

Lo sciopero di oggi martedì 9 febbraio in ferrovia, proclamato dal sindacato Orsa, al quale partecipano sigle sindacali di base, è la risposta sindacale a una sentenza politica antisindacale contro i diritti dei lavoratori e delle lavoratrici.

08 gennaio, sentenza Cassazione: una vera e propria mascalzonata!!!

Continua a leggere “Per la Sicurezza! Per l’Unità!”

Strage di operai negli USA

Riceviamo e pubblichiamo:

Una perdita di azoto liquido in un impianto di pollame a nord-est di Atlanta ha ucciso sei lavoratori e ne ha mandati altri 11 all’ospedale a fine gennaio; almeno tre dei lavoratori ricoverati in ospedale sono in condizioni critiche.

Continua a leggere “Strage di operai negli USA”

Strage di Viareggio 29 giugno 2009: 32 vittime

Sentenza della Cassazione 8 gennaio 2021: assolte le Società e le Aziende

L’assoluzione delle Società e delle Aziende è, di fatto, una legittimazione del sistema per continuare a subordinare la sicurezza e la salute a logiche di mercato, a tagliarne i costi per aumentare i profitti

Continua a leggere “Strage di Viareggio 29 giugno 2009: 32 vittime”

Strage ferroviaria di Viareggio del 29 giugno 2009 8 gennaio 2021: una sentenza che provoca dolore, rabbia… RESISTENZA!

Innanzitutto, esprimiamo la nostra incondizionata solidarietà ai familiari delle 32 Vittime di Viareggio, di ogni strage di questo paese e degli omicidi sul lavoro e da lavoro!

Continua a leggere “Strage ferroviaria di Viareggio del 29 giugno 2009 8 gennaio 2021: una sentenza che provoca dolore, rabbia… RESISTENZA!”